Amazon Business Prime – Ulteriori vantaggi per le aziende

25 Mar 2020 | Amazon

Dopo i primi momenti di comprensibile sconforto ed adattamento ad una situazione mai verificatasi finora, si inizia a riflettere su cosa fare per il dopo.
Il primo passo, va fatto adesso!
Può apparire contro intuitivo, ma quanto mettiamo in campo oggi costituisce il trampolino di lancio per la ripartenza, la ripresa. Non sono passi facili da compiere, ma chi rimarrà attivo in questi mesi avrà un grande vantaggio dopo.

Parlo solo di quanto conosco bene, quindi ti parlo di E-commerce e nello specifico dei marketplace ed Amazon in particolare.

Senza dimenticare tutti gli e-commerce che stanno facendo la propria parte, lo sforzo che ciascun team di e-commerce sta prodigando per aiutare il nostro Paese, ancora una volta Amazon sta dimostrando di avere una marcia in più e non tutti si stanno accorgendo di cosa ha messo in campo il colosso di Seattle. Grazie ai propri centri logistici, alla infrastruttura costruita in questi 10 anni in Italia, oggi Amazon è la dorsale dell’e-commerce in Italia.

Quindi, nell’analisi di cosa possiamo fare adesso per ripensare il futuro, Amazon ha sicuramente il primo posto.

Parto dall’ultima novità, lanciata in Italia agli inizi del mese di marzo, ovvero Amazon Business Prime, dopo l’esperienza positiva in Germania, UK e Francia.

Amazon Business Prime è il nuovo servizio che offre ulteriori vantaggi per le aziende di tutte le dimensioni per rendere ancora più facili e convenienti gli acquisti online per le aziende. I vantaggi per i clienti Business Prime includono l’accesso a consegne veloci e illimitate, strumenti per analizzare le tendenze di acquisto e impostare politiche di approvvigionamento. Ma di cosa si tratta nello specifico?

In Italia, Amazon Business serve infatti aziende di tutte le dimensioni, a partire dai liberi professionisti e dalle PMI fino alle multinazionali, incluso il 15% delle società quotate al MIB, scuole e istituti e università privati, facilitando i loro processi di acquisto e, allo stesso tempo, migliorando la trasparenza delle operazioni di procurement.

I clienti di Business Prime in Italia possono selezionare un piano che soddisfi al meglio i loro bisogni commerciali e che permetta di accedere ai seguenti vantaggi, che sintetizzo:

  • Nuove Opzioni di Consegna: con Business Prime, ogni utente ha accesso alla consegna illimitata in un giorno, senza costi aggiuntivi e senza richiesta di ordine minimo. Gli utenti, inoltre, hanno accesso alla consegna il giorno stesso per ordini superiori a 29€, disponibile in aree idonee.
  • Guided Buying: permette agli amministratori di un account Amazon Business di identificare fornitori e prodotti preferiti e di filtrare specifiche categorie di prodotto. Offre agli acquirenti linee guida durante l’acquisto, aiutando gli imprenditori a ridurre le spese superflue e a migliorare le politiche d’impresa e il rapporto con i fornitori.
  • Accesso alle promozioni Prime Day: gli utenti di Business Prime in Italia possono approfittare di decine di migliaia di offerte esclusive durante il Prime Day.

I clienti Amazon Business possono diventare clienti Prime per un anno, scegliendo tra le seguenti opzioni in base al numero di utilizzatori del proprio account business:

  • (Basic) 36€ all’anno IVA esclusa, fino a 3 utilizzatori;
  • (Small) 100€ all’anno IVA esclusa fino a 10 utilizzatori;
  • (Medium) 250€ all’anno IVA esclusa fino a 100 utilizzatori;
  • (Unlimited) 2000€ all’anno IVA esclusa, utilizzatori illimitati.

“Con Business Prime ci impegniamo a offrire ai nostri clienti la possibilità di ottenere il massimo dalla scelta e dall’esperienza di acquisto di Amazon Business. – ha dichiarato Gerardo Di Filippo, Head of Amazon Business ITRaccogliendo i feedback dei nostri clienti siamo entusiasti di introdurre, con l’iscrizione a Prime, nuovi vantaggi utili in ottica business, e che aggiungono nuove funzionalità per rendere la vita più facile alle aziende di diversi settori e dimensioni. Il nostro obiettivo è supportarle nel promuovere una maggiore trasparenza nei processi di acquisto, riducendo allo stesso tempo i costi.”

Con Amazon Business, le imprese di tutto il mondo possono ora gestire le loro esigenze di procurement in Spagna, Francia, Germania, India, Italia, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti per semplificare le loro operazioni di acquisto a livello globale. Le piccole e medie imprese in Italia, che vendono su Amazon Marketplace, possono anche espandere la propria attività raggiungendo nuovi clienti B2B in tutto il mondo, contribuendo a incrementare l’export, offrendo al contempo funzionalità come prezzi aziendali, sconti sulle quantità e offerte commerciali esclusive.

Pin It on Pinterest