Ci poniamo tutti la stessa domanda e tutti – o quasi – ci diamo la stessa risposta: ci sarà nel 2013 qualche nuovo Social Network in grado di rivaleggiare ad armi pari con colossi quali Facebook e Twitter? In un interessante articolo pubblicato su Money CNN sono stati indicati sette nuovi social media da tenere d’occhio. Alcuni di questi sono già presenti sul mercato americano e hanno ottenuto un buon successo di critica e di seguito, altri stanno cercando di inserirsi nel mercato dominato da Facebook e Twitter. Eccone alcuni che potrebbero ottenere un buon riscontro anche in Italia.

Pheed
Ottenuto già un buon successo in America, Pheed è stato lanciato nell’ottobre del 2012 ed è un social network che condensa in sé alcune delle principali funzionalità di Facebook, Twitter, Pinterest e Instagramm, in quanto l’idea di fondo è proprio quella unire le caratteristiche degli altri social ma introducendo un interessante elemento di novità. L’idea è quella di monetizzare attraverso Pheed: perché condividere canzoni, video, testi gratis quando posso farlo ricavandoci qualcosa? Ed è così che si è pensato di creare un “tariffario” che va da 1,99$ a 34,99$ e poter permettere a chiunque voglia, di acquistare quel determinato video, canzone o altro, ricordandovi però che Pheed vi tratterrà la metà dei vostri guadagni, come una vera e propria azienda commerciale.

Chirpify
L’idea di fare acquisti tramite Twitter sta serpeggiando già da qualche tempo, come abbiamo visto recentemente con il nuovo accordo tra Twitter e American Express; il social Chirpify coglie al volo questa tendenza in quanto permette di fare acquisti cliccando su un tweet, tanto che è stato definito anche come la versione commerciale di Twitter: come? Bisogna collegare il proprio profilo Twitter con il proprio account Paypal, preparare e compilare la scheda del prodotto che si ha intenzione di vendere (in un dashboard dedicato), l’offerta a quel punto verrà visualizzata come un normale tweet e chi sarà interessato, potrà acquistare il prodotto cliccando su “buy”, tutta la transazione avverrà per il tramite del vostro profilo Twitter, ricordandovi però che Chirpify trattiene il 5% di commissione su ogni transazione.

Flayvr
Si tratta di un Social Network dedicato non solo alla condivisione delle foto, ma in particolare alla loro organizzazione: Flayvr, infatti, permette di tenere online foto e video e li organizza automaticamente dal tuo telefono. Un comodo “organizer“, dunque, per gli amanti delle foto e dell’ordine.

Medium
Si tratta di un nuovo social network che rivede il modo di fare blogging. Nato dagli autori di Twitter – Evan Williams e Biz Stone – permette di poter scegliere, commentare, condividere e lasciare feedback positivi su post, dando priorità agli articoli più letti secondo un ordine meritocratico.
Il servizio attualmente funziona solo ad inviti, anche se è possibile navigare già al suo interno senza però poter postare, ma ad un primo sguardo la nuova piattaforma sembra riprendere gli elementi di successo degli altri social network senza introdurre alcuna novità di rilievo.
Ampio spazio viene dato a foto ed immagini con la possibilità di raccoglierle in album tematici (impossibile non notare la somiglianza con Pinterest) oltre a poter assegnare un “like” che in questo caso corrisponde al pulsante “Love it” e condividere (in futuro) il tutto anche su Twitter.

Pin It on Pinterest

Share This