L’obiettivo a cui stanno puntando gli ecommerce è quello di offrire esperienze di acquisto complete quanto quelle dei negozi tradizionali, superando così il limite della gestione da remoto.
Un’ottima strategia per abbattere la distanza fisica è customizzare sempre più il servizio, con soluzioni su misura come le confezioni regalo personalizzate.

Esiste infatti una forte relazione tra il design e il packaging di un prodotto e il valore percepito dai suoi consumatori. Una confezione regalo può davvero fare la differenza: da una parte valorizza il prodotto, dall’altra è un modo per prendersi cura del cliente e farlo sentire importante.

Confezioni regalo su misura: i sacchetti di cotone

Gli imballaggi personalizzati vanno però incontro ad un limite, tipico di qualsiasi prodotto venduto online: il rischio che possano essere danneggiati durante la spedizione. Come arginarlo?
Usando sacchetti di cotone, come Amazon insegna! Sono infatti una delle soluzioni più diffuse: su richiesta dell’acquirente, il prodotto può essere avvolto in un sacchetto, protetto a sua volta dalla solita confezione esterna. Una volta rimosso il cartone protettivo, rimane quindi il pacchetto regalo, una soluzione elegante e pronta per essere donata.

I sacchetti di cotone usati come imballaggi personalizzati celano però altri vantaggi. Intanto fungono da doppia protezione, garantendo ancora di più l’incolumità del prodotto durante il trasporto. E poi possono anche essere riutilizzati, come nuova confezione regalo o anche come borsa contenitore.

Questo tipo di sacchetto è anche estremamente versatile. Può essere impiegato in qualsiasi settore ed è disponibile in varie dimensioni. Si va dai formati small, ideali ad esempio per anelli od orecchini, alle confezioni large, perfette per cappotti o qualsiasi oggetto voluminoso.

Un altro modo per impreziosire le confezioni regalo è giocare sulla personalizzazione. Vi si possono ad esempio apporre sopra i loghi del proprio brand o un design facilmente riconducibile all’ecommerce. Un sacchetto di cotone con il marchio stampato diventa così una forma di pubblicità a basso costo, soprattutto nel caso in cui venga utilizzato anche in fase post-vendita.

Se poi si vuole offrire un servizio ancora più personalizzato e creativo si possono proporre più confezioni regalo dando la possibilità al cliente di scegliere la sua preferita.
Non solo. Si può creare persino un’edizione limitata di confezioni regalo che invogli così l’utente a fare acquisti per completare l’intera collezione.

Ed infine, per conquistare anche i clienti più attenti alle soluzioni green e aiutare così l’ambiente, si possono scegliere packaging biodegradabili.

Le confezioni regalo sono quindi un modo semplice per offrire un’esperienza di acquisto completa e originale, con cui fidelizzare i clienti e acquisirne di nuovi.

Pin It on Pinterest