Complimenti Sofia!!

Rallegramenti ad Arianna e Michela, alle belle persone che siete ed all’esempio e riferimento che trasmettete ai tanti tifosi degli sport invernali ed alle emozioni che avete saputo trasmetterci.

Dietro la conquista della medaglia Olimpica ci sono anni di lavoro e programmazione. Allenamenti fisici e mentali. Quando si combatte sul filo dei secondi, nulla è lasciato al caso.

Il mindset del campione, come Sofia GoggiaArianna FontanaMichela Moioli, a fianco di indubbie capacità tecniche nella specialità, è basato sulle sensazioni, sulla forza mentale, sulla capacità di concentrarsi sul qui ed ora.

Il Professor Giuseppe Vercelli, coordinatore del team psicologico della FISI, applica da tempo il Modello S.F.E.R.A., acronimo dei termini Sincronia, punti di Forza, Energia, Ritmo, Attivazione.

Il modello S.F.E.R.A. non trova applicazione solo nello sport, ma anche nel executive coaching e Life coaching.

Un modello che ho avuto modo di conoscere ed applicare frequentando il corso Sfera coaching, in compagnia di campioni dello sport e manager. Il metodo S.F.E.R.A. è particolarmente adatto a gestire le performance e le situazioni di trasformazione. Ma avremo modo di approfondire queste tematiche.

Oggi desidero solo complimentarmi con le nostre campionesse, tutte donne a conferma del valore femminile nella nostra società. Complimenti anche a tutti gli atleti che stanno partecipando alle Olimpiadi invernali, perchè il solo fatto di aver fatto parte del team olimpico definisce la grandezza sportiva degli atleti.

Gli onori sono riservati ai vincitori, ma la fatica, abnegazione e sacrificio, unito alla passione sono il pane quotidiano di ogni atleta.

Pin It on Pinterest

Share This